Corso Cucina Italiana

Sei goloso/a e appassionato/a di cucina ma tua moglie/ tuo marito non è così capace e abile nel preparare gustose e squisite ricette, e desidereresti che riuscisse ad imparare da dei cuochi esperti , a cucinare i piatti migliori e più gustosi che la nostra Cucina Italiana ci offre nelle varie località del Bel Paese?? Oppure sei semplicemente un appassionato/a di cucina, vorresti imparare a cucinare, ma non sai come alcune pietanze vanno cotte e ti occorre l’aiuto di un esperto??

Bene, questo è il regalo che stavi cercando e che fa per la persona alla quale vuoi indirizzarlo oppure il regalo che puoi donarti da e per te…. “ Il Corso di Cucina Italiana a Firenze ” !!!

Fai divenire o divieni un “chef” pratico e capace grazie alle meravigliose e prelibate ricette della nostra cucina italiana tradizionale, nel corso delle lezioni si scopriranno ed impareranno le tecniche, i sapori, le cotture e le giuste preparazioni dei migliori piatti regionali della nostra invidiata cucina . Sarà un corso che consentirà di sperimentare ed imparare i piatti più tipici e popolari della nostra gustosissima tavola.

Il corso sarà dipartito in otto lezioni, nel corso delle quali verrà preparato un menu completo:

– Nella lezione 1 verrà preparata: torta d’erbi, risotto alla milanese, ossobuco alla milanese, peperonata, panna cotta con salsa al caramello.
– Nella lezione 2 verrà preparata: polenta, baccalà alla vicentina, vitello tonnato, budino aromatico.
– Nella lezione 3 verrà preparata: ribollita o pappa al pomodoro, coniglio porchettato, carciofi alla romana, ritti ripieni, crostata di ricotta.
– Nella lezione 4 verrà preparata:  fiori di zucchina ripieni, stracci di pasta con pollo e spinaci, sformato di pecorino, carpaccio di pesce spada, carpaccio di carne, dariole cioccolatissimo.
– Nella lezione 5 verranno preparati: involtini di melanzane alla menta, pasta con le sarde, sarde a beccafico, caponata, cannoli alla siciliana.
– Nella lezione 6 verrà preparata: pasta di grano duro fatta a mano, orecchiette con cime di rapa o simili, maccheroni al ferretto, ragù calabrese.
– Nella lezione 7 verrà preparata: pizza napoletana, panzerotti, porrata, biancomangiare.
– Nella lezione 8 verranno preparatI: gnocchi di patate morbidi e consistenti, ravioli di patate, gnocchi colorati, gnocchi di semolino, pesto alla genovese.

Insomma un corso completo, dove verrà insegnato il metodo giusto per abbinare degli ingredienti, impastare gli impasti di pasta, pizza e pane, cucinare antipasti, primi, secondi e contorni. Insomma un corso completo che permetterà di scoprire tutti i segreti delle nostre più buone tradizioni culinarie.

Quindi l’esperienza include un corso della durata complessiva di otto lezioni, ciascuna delle quali di 3 ore,  al termine delle quali verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Il corso avrà inzio il 17 marzo 2010 ed ha una cadenza settimanale, il mercoledì dalle 14.00 alle 17.00. Per gruppi formati da alemen0 10 persone l’esperienza si potrà dilungare anche nei giorni di Sabato e Domenica. Il corso verrà rifatto altresì nel mese di Ottobre 2010.

Si consiglia inoltre di prenotarlo almeno 7 giorni prima della data prefissata. In più, per coloro i quali prenderanno parte al corso individualemente, verranno uniti a gruppi di altre persone che allo stesso tempo sono iscritti al medesimo corso. Inoltre non è richiesto uno specifico abbigliamento, in quanto lo stesso, adeguato al corso, viene fornito direttamente dalla scuola nella quale lo si esegue ( Scuola di Firenze ) .

Nel caso in cui si fosse già prenotata l’esperienza e la si vuole cancellare a causa di imprevisti che non permettono l’adempimento del trattamento. La cancellazione deve avvenire almeno 15 gg prima della data prefissata, altrimenti l’importo dell’intero soggiorno viene perso.

La voucher inoltre ha validità di un anno dalla data di emissione. Per questo motivo può essere utilizzata dalla data di emissione sino al termine della sua scadenza.

Costi:

Corso per una persona 800 euro

Corso per due persone 1600 euro

Corso per tre persone 2400 euro

Condividi:
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • LinkedIn
  • Live
  • oknotizie

Author: Redazione

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *