Corso di sushi

Siete golosi ed amanti del sushi, una delle pietanze più prelibate e gustose? Desiderate regalare ad una persona a voi vicina, amante della cucina giapponese e di questa loro specialità, un corso che le permetta di poter imparare tutte le tecniche di cottura e composizione del piatto, per poter finalmente prepararlo a casa sua?

Questo allora è il regalo che fa per lei e per voi: vi consigliamo il corso “Sushi Freestyle” del Sushi Bar di Como e Cantù, una serie di lezioni domenicali della durata di 4 ore, nel corso delle quali un esperto chef in tal cucina, vi insegnerà e vi spiegherà le tecniche per imparare l’arte della cucina giapponese.

Prima di iniziare il corso pratico, seguirete delle lezioni teoriche, essenziali affinchè possiate e possano, se destinate il corso ad altre persone, capire la tecnica e la nascita di questa cucina così attenta e precisa nella presentazione del piatto e nell’accostamento dei sapori. Verrete sostenuti da un sushiman e responsabile durante tutta la durata del medesimo corso.

Al termine della teoria seguirà al pratica. Quindi cucinerete finalmente il vostro amato sushi con le vostre mani e con dell’ottimo pesce fresco.. Il quale potrete degustarlo ed assaggiarlo al termine della preparazione direttamente nella sala oppure portarlo via e gustarlo con i famigliari direttamente a casa vostra. Nell’offerta è compreso nel prezzo anche il cibo ( riso, pesce e verdura ).

Se desiderate poi incrementare le vostre abilità culinarie potrete, alla fine del corso , comprare un kit completo che vi darà la possibilità di ottenere un sushi, direttamente a casa vostra, come quello dei ristoranti giapponesi. Oppure potrete prenotare ulteriori ore aggiuntive a quelle totali del corso, se vorrete affinare le vostre competenze.

Il corso si terrà tutte le domeniche dalle 14.00 alle 18.00 per tre mesi, presso il Sushibar Cantù, solo al raggiungimento di almeno 5 partecipanti ad un massimo di 10.  Al costo di 150 euro.

Condividi:
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • LinkedIn
  • Live
  • oknotizie

Author: Redazione

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *